Photo-Bodies

L. Mikelle Standbridge

a cura di  Silvia Agliotti

11 – 12 – 13 ottobre 2019

inaugurazione: venerdi 11 ottobre 2019, ore 18,30

ORARI MOSTRA: sabato e domenica dalle 15:00 alle 19:00

La fotografa americana Mikelle Standbridge presenta a Gli eroici furori una serie di opere che riguardano la sua ricerca sulla pelle. Tatuaggi, cicatrici, segni di operazioni, fotografati magistralmente e poi riprodotti su carte fotografiche cucite a mano dall’artista, piegate, a volte graffiate e a volte dipinte, fino a farle diventare “Fotocorpi“, ovvero Sculture. Ognuna di esse porta dentro la sua verità, la sua storia e racconta qualcosa dell’anima del soggetto fotografato
 
Come tutti gli anni la galleria gli eroici furori aderisce alla GIORNATA DEL CONTEMPORANEO promossa da AMACI e quest’anno si aggiunge anche il progetto della  MilanoGalleryWeekend con la mostra di MIKELLE STANDBRIDGE, Photo-Bodies
 
Il sabato e la domenica pomeriggio ci sarà l’evento TEMOMI, l’Arte giapponese di arrotolamento manuale delle foglie di tè a cura di LA TEIERA ECLETTICA

 

 

Mikelle Standbridge

è nata a Los Angeles nel 1965. A seguito degli studi alla San Francisco State University, si laurea in Arte. Successivamente presso l’Università di Parigi studia Storia dell’Arte e della Fotografia e, nel 1996, consegue un Master in Fotografia presso l’Università di Chicago. Finiti gli studi, ottiene diversi riconoscimenti artistici ed insegna Fotografia presso il Columbia College di Chicago, trasferendosi poi a Milano nell’anno 2000.  Le opere di L. Mikelle Standbridge sono in collezioni private e pubbliche nel mondo, inclusa la prestigiosa Bibliothèque Nationale de France.

Leggi di più qui

 

Per rimanere in contatto !

Per rimanere in contatto !

Iscriviti alla mailing list per ricevere gli inviti alle mostre e agli eventi de gli eroici furori.

Grazie per esserti registrato, a presto !